Una cara amica ci scrive:

Reverendo Larsen

il mio ragazzo mi ha detto che sono una di quelle… perchè prima di lui ho avuto altri tre ragazzi. Non sono una di quelle, ma non sopporto che mi si dicano certe cose, io lo amo… per favore mi dia un cosiglio.

Ho letto la tua lettera, e mentirei se ti dicessi che ciò che hai scritto non mi ha fatto arrabbiare. Noi viviamo in una società, che porta con sè una chiara impronta maschilista… per cui se sei uomo, sei una ‘persona figa’ se ti porti a letto più di una donna mentre se sei una donna e hai avuto più di un fidanzato allora sei una di quelle…

Niente di più sbagliato.

Dopo un’attento esame… e una scelta oculata di parole posso dire:

Per lui: se la tua ragazza è arrivata a te, dopo aver avuto altri tre ragazzi, vuol dire che tu sei al somma di tutti i lati positivi, non dire queste cose che offendono quella povera ragazza che ti ama tanto.

Per lei: la prossima volta che ti dice una cosa del genere, prendi una di quelle padelle Inox 18/10 da fondo rinforzato e gliela dai di piatto in faccia; in modo da fargli sputare i denti dalle orecchie. Così, che quando dovrà andare a fare la prevenzione dentale invece di andare dal dentista deve andare a farsi controllare gli unici due denti rimasti dall’otorino laringoiatra; rifletterà sul fatto che forse certe cose non vanno dette.

Annunci